Arte

CHIGGIO - LANDI - MASSIRONI        
in mostra nel 1971 accanto
TANCREDI - FONTANA - BURRI - MANZONI

nikol art

PRESENTAZIONE DI CARLO GIULIO ARGAN
 
ALVIANI
ANCESCHI
APOLLONIO
BIASI
BORIANI
CHIGGIO
COLOMBO
COSTA
DE VECCHI
LANDI
MARI
MASSIRONI
MUNARI
VARISCO

alviani - apollonio - mari - munari

Giulio Carlo Argan

V’è ancora un fatto che va rilevato: l’accuratezza, la precisione, la perspicuità anche sul piano tecnico di queste tavole serigrafiche.

Non è soltanto uno scrupolo di pulizia e di ordine nella sperimentazione.

Il pensiero visivo è un pensiero essenzialmente operativo: è questo il suo specifico carattere di operatività.

L’immaginazione è produttiva, una delle più gravi obiezioni alla tecnologia industriale riguarda appunto la sostituzione dell’immaginazione con il meccanicismo della macchina e dell’ordinatore elettronico.

Lo sbocco della ricerca sulle articolazioni e sui meccanismi interni della percezione è indubbiamente il design: un design rigoroso, paradigmatico, da laboratorio, come quello che dovrebbe precedere, a livello scientifico, ogni sua applicazione alla progettazione e alla produzione.                                                                                    Giulio Carlo Argan



gruppo enne

BIASI - CHIGGIO - COSTA- LANDI - MASSIRONI

gruppo t

ANCESCHI - BORIANI - COLOMBO - DE VECCHI - VARISCO